Sensore di riconoscimento oggetti DST-1:

Rappresenta una novità nel settore, avvalendosi di più telecamere per creare un “oggetto” del materiale che si desidera guidare.

Ha la capacità di tracciare i materiali più difficili che altri sensori non sono in grado di tracciare, permettendo una riduzione degli scarti.

Riduci i tempi grazie ad un’interfaccia facile da utilizzare per il set up e i cambi di materiali.

 

Mercati
  • Alimenti e bevande
  • Batterie
  • Cartone
  • Converting tecnico
  • Etichette
  • Farmaceutica
  • Non tessuti
  • Packaging
  • Packaging flessibile
  • Tessuti

Il sensore DST-1 rappresenta una svolta rivoluzionaria nella tecnologia dei sensori in quanto utilizza il riconoscimento degli oggetti per individuare i materiali più difficili che altri sensori non sono in grado di riconoscere o non possono rilevare.

Con uno schermo tattile intuitivo per l'impostazione e la calibrazione, cambiare materiale è un gioco da ragazzi.
Dai materiali a rete ai bordi sfilacciati, anche i materiali più difficili non sono un problema per il DST-1.

Sensore di riconoscimento oggetti DST-1:

Spettro di lavoro del sensore
NIR (vicino infrarosso)NIR (vicino infrarosso)
Intervallo Operativo di Temperatura
32 - 140° F0 - 60° C
Dimensioni del sensore
4,4 x 1,3 x 0,7 pollici112, 34, 18 mm
Classe di Protezione IP
IP54:IP54:
Segale di Output analogico
0 - 20 mA0 - 20 mA
Scheda Prodotto
Manuale D’uso